Esce in italiano il primo Jane Austen Inspired Novel della storia: Vecchi Amici e Nuovi Amori di Sybil G. Brinton

sybil-g-brinton_vecchiamici_jo-marchUn nuovo tassello si aggiunge al mosaico dei derivati austeniani disponibili in italiano.
Ieri, 26 settembre, la casa editrice Jo March Agenzia Letteraria ha pubblicato Vecchi Amici e Nuovi Amori, l‘edizione italiana di Old Friends and New Fancies di Sybil G. Brinton, un libro che ha il grande merito di essere il primo derivato austeniano della storia di cui si abbia conoscenza ed è, a pieno titolo, quindi, il capostipite del filone letterario che oggi sta spopolando presso i lettori di tutto il mondo.
Il libro è stato presentato ieri nell’ambito del terzo Meeting Austen a Riccione (ancora in corso).

Questa edizione italiana contiene la preziosa prefazione di Giuseppe Ierolli, traduttore e conoscitore di Jane Austen nonché cofondatore insieme a me di JASIT, Jane Austen Society of Italy.

Mi sento molto onorata di aver scoperto questo libro nel 2001 insieme a Gabriella Parisi e Petra Zari quando ancora ben pochi, se non addirittura nessuno, in Italia, ne aveva mai sentito parlare.
brinton_sybil__oldfriendsOvviamente, l’ho letto in inglese insieme a loro, mie fedeli compagne di avventure austeniane: nel luglio di quell’anno, ne abbiamo scritto la recensione sul blog che abbiamo voluto dedicare ai prequel, sequel, spinoff, ecc. austeniani intitolandolo Old Friends and New Fancies, proprio come omaggio a questa opera così importante per i derivati dalle opere di Jane Austen.
Se volete scoprire di che cosa parla questa nuova pubblicazione di Jo March Agenzia Letteraria, Vecchi Amici e Nuovi Amori, vi invito a leggere le nostre recensioni.

Per saperne di più
☞ Alle origini di tutti i derivati asuteniani, la mia recensione su Un tè con Jane Austen
☞ Il primo sequel austeniano della storia, le tre recensioni delle Lizzies sul blog Old Friends and New Fancies
La pagina di Jo March Agenzia letteraria dedicata al libro

16 pensieri su “Esce in italiano il primo Jane Austen Inspired Novel della storia: Vecchi Amici e Nuovi Amori di Sybil G. Brinton

    1. LizzyS (Sylvia-66)

      Carissima Romy, sì, quest’anno è davvero prolifico, e di certo è l’influsso benefico del Bicentenario di Orgoglio e Pregiudizio a ispirare le case editrici italiane.
      Presto racconterò anche un’altra novità, di cui ha già parlato la diretta interessata nel salotto qui accanto 😉

      Rispondi
  1. lory

    Siamo fortunate! sto leggendo tanti bei libri in questi ultimi mesi e aggiungerò con grande piacere anche questo…
    Però che bella la copertina originale!!!!

    Rispondi
    1. LizzyS (Sylvia-66)

      Cara Lory, è vero, siamo fortunate, quest’anno il Bicentenario ha ispirato al meglio le case editrici – anche se per noi non è mai abbastanza.
      La copertina originale è davvero molto bella, lo dico con cognizione di causa perché possiedo il libro cartaceo. La copertina scelta da Jo March è comunque molto suggestiva e significativa: è la foto del famoso, leggendario tavolino (originale) sul quale Jane scriveva lettere e… romanzi (sì!) a Chawton, nel cottage (meraviglioso) nel quale ha vissuto gli ultimi 8 anni della sua breve vita. Pensa che lì sopra ha revisionato R&S, O&P e NA, ed ha creato MPark, Emma, Persuasione!

      Rispondi
    1. LizzyS (Sylvia-66)

      Carissima Gwen… tu istighi! Facciamoci un pensierino, sì! Anche perché di certo ne faremo uno con la novità di cui parlerò tra qualche settimana (ma che forse tu sai già) – mi piace creare un po’ di suspense… 😉

      Rispondi
  2. Mauro

    ciao,
    cercando un tappetino da mouse(sono un informatico, ci passo le giornate a ‘topeggiare in giro’)

    ne ho trovato uno fantastico circa i derivati austeniani (in cui c’è si del grano, ma anche tanto loglio…)

    scusate per l’inglese, ma rende meglio…

    Make big money from your fictional story in 6 easy steps
    Choose a Jane Austen novel.
    Insert your title in the classic title
    Rename your characters with Austen’s. Don’t worry, your characters do not need to resemble the originals whatsoever.
    Twist the framework of the novel to incorporate yours.
    Make sure to include the correct dates and settings, and try to include vampires if possible.
    Get to work altering the original masterpiece!
    Make any changes you like, as long as your ‘re-imagining’ includes plenty of references to JA’s world.
    Cash in on JA’s beloved reputation.
    Don’t worry about getting sued… she’s rolling in her grave!!

    http://www.cafepress.com/+steps_for_a_jane_austen_knock_mousepad,461455632

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.