Da vedere – Orgoglio e Pregiudizio

Gli adattamenti per lo schermo (cinema, tv, web) di ORGOGLIO E PREGIUDIZIO (PRIDE AND PREJUDICE), in ordine cronologico ascendente.
Consulta anche l’elenco generale degli adattamenti alla pagina DA VEDERE.

  • ORGOGLIO E PREGIUDIZIO film, 1940, Metro-Goldwin-Mayer 113 min. B/N

pride-and-prejudice-1940  p-2526p_1940_locandina-italiana

– Regia: Robert Z. Leonard – Sceneggiatura: Aldous Huxley, Jane Murfin – Scenografia: Edwin B. Willis – Costumi: Adrian
– Personaggi e Interpreti:Mr Bennet: Edmund Gween; Mrs Bennet: Mary Boland; Jane Bennet: Maureen O’Sullivan; Elizabeth Bennet: Greer Garson; Mary Bennet: Marsha Hunt; Kitty Bennet: Heather Angel; Lydia Bennet: Ann Rutherford; Charles Bingley: Bruce Lester; Caroline Bingley: Frieda Inescort; Fitzwilliam Darcy: Laurence Olivier; Lady Catherine de Bourgh: Edna May Oliver; George Wickham: Edward Ashley; Col. Fitzwilliam: Gerald Oliver Smith; Rev. William Collins: Melville Cooper; Sir William Lucas E. E. Clive; Charlotte Lucas: Karen Morley
– Versione originale: inglese
– Versione italiana: SI
– Contenuti extra (del DVD italiano): Eyes of the Navy cortometraggio del 1940; The Fishing Bear cartone animato MGM del 1940; Trailer del film. Lingue: italiano, inglese (1.0 mono). Sottotitoli; italiano, inglese, francese, olandese.
– Il Commento:
Sono clamorosamente di parte: amo questo film perché ha segnato il mio ingresso nel mondo austeniano, facendomi scoprire Orgoglio e Pregiudizio e Jane Austen. Ma anche oggettivamente, questo film è, sì, un allegro monumento all’infedeltà alla fonte letteraria ma è adorabilissimo perché, sotto questo suo aspetto fantasmagorico da allestimento alla Ziegfeld Follies e nonostante la materia originale sia rimaneggiata in modo assai strampalato, resta vivo e vegeto lo spirito di Pride and Prejudice. Non so dire in che cosa, esattamente, ma c’è. I protagonisti, Greer Garson e Laurence Olivier, sono opinabili ma strepitosi e ci regalano momenti indimenticabili: uno su tutti, l’improbabile ma deliziosa gara di tiro con l’arco durante il ballo di Netherfield.
– La Recensione: Orgoglio e Pregiudizio 1940, ovvero: l’Adorabile Infedele

  • ORGOGLIO E PREGIUDIZIO serie tv, 1980, BBC 265 min. 5 puntate

pride_and_prejudice_bbc_1980

– Regia: Cyril Coke – Sceneggiatura: Fay Weldon – Scene: Barbara Gosnold – Costumi: Joan Ellacott
– Personaggi e Interpreti: Mr Bennet: Moray Watson; Mrs Bennet: Priscilla Morgan; Jane Bennet: Sabina Franklyn; Elizabeth Bennet: Elizabeth Garvie; Mary Bennet: Tessa Peake-Jones; Kitty Bennet: Clare Higgins; Lydia Bennet: Natalie Ogle; Charles Bingley: Osmund Bullock; Caroline Bingley: Marsha Fitzalan; Mr Hurst: Edward Arthur; Mrs Hurst: Jennifer Granville; Fitzwilliam Darcy: David Rintoul; Georgiana Darcy: Emma Jacobs; Lady Catherine de Bourgh: Judy Parfitt; George Wickham: Peter Settelen; Col. Fitzwilliam: Desmond Adams; Mr Gardiner: Michael Lees; Mrs Gardiner: Barbara Shelley; Rev. William Collins: Malcom Rennie; Sir William Lucas: Peter Howell; Charlotte Lucas: Irene Richard
– Versione originale: inglese (con sottotitoli in inglese) in 5 puntate
– Contenuti extra: non presenti
– Il Commento:
Ingiustamente dimenticato, e praticamente sconosciuto anche ai più fanatici ammiratori di Jane Austen e di Pride & Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio), è un adattamento televisivo realizzato prima dei grandi budget e in un’epoca in cui le serie televisive erano preferibilmente filmate su videotape e in interni molto teatrali.
Provate a mettere da parte le esigenze da spettatori moderni: oltre l’apparenza, troverete una sceneggiatura eccellente (scritta da Fay Weldon) e molti attori strepitosi, perfettamente in parte. Unica ombra: un Mr. Darcy curiosamente del tutto inespressivo (ma i suoi sostenitori, una vera minoranza rumorosa e determinata, lo ritengono perfetto così). Forse la versione più aderente al romanzo, e soprattutto un’Elizabeth così perfetta da esserne l’incarnazione stessa. Da non perdere, se davvero amate il “darling Child” di dear Aunt Jane.
– La Recensione: (Ri)Scoprire Pride & Prejudice BBC 1980

  • ORGOGLIO E PREGIUDIZIO serie tv, 1995, BBC 300 min. ca.6 puntate

orgoglio_pregiudizio_1995

– Regia: Simon Langton – Sceneggiatura: Andrew Davies – Scene: Gerry Scott – Costumi: Dinah Collin
– Personaggi e Interpreti: Mr Bennet: Benjamin Whitrow; Mrs Bennet: Alison Steadman; Jane Bennet: Susannah Harker; Elizabeth Bennet: Jennifer Ehle; Mary Bennet: Lucy Briers; Kitty Bennet: Polly Maberly; Lydia Bennet: Julia Sawahla; Charles Bingley: Crispin Bonham-Carter; Caroline Bingley: Anna Chancellor; Mr Hurst: Rupert Vansittart; Mrs Hurst: Lucy Robinson; Fitzwilliam Darcy: Colin Firth; Georgiana Darcy: Emilia Fox; Lady Catherine de Bourgh: Barbara Leigh-Hunt; George Wickham: Adrian Lukis; Col. Fitzwilliam: Anthony Calf; Mr Gardiner: Tim Wylton; Mrs Gardiner: Joanna David; Rev. William Collins: David Bamber; Sir William Lucas: Christopher Benjamin; Charlotte Lucas: Lucy Scott; Maria Lucas: Lucy Davis
– Versione originale: inglese (assenti i sottotitoli, italiani o inglesi, dall’edizione italiana del DVD)
– Versione italiana: SI (con sottotitoli in italiano nelle scene inedite, lasciate in inglese)
– Contenuti extra (del DVD italiano): The making of.
– Il Commento:
Si tratta di un cofanetto di 4 DVD: i primi 3 contengono i 6 episodi ed il quarto contiene gli extra. La versione italiana presenta anche scene (in originale inglese) che non erano state doppiate e trasmesse in tv.
Ormai leggendario, da molti considerato inarrivabile, questo sceneggiato è ritenuto  praticamente perfetto nell’aderenza al romanzo e nell’emozione che riesce a regalare.
…anche se, a ben guardare, alcuni difetti ci sono e proprio non mi vanno giù: Jane molto meno bella di Lizzy e troppo insipida; Wickham più viscido che affascinante; Lydia perennemente esagitata; Mrs Bennet perennemente urlante; Mr Hurst è un abominevole uomo dei salotti Regency… E c’è molto più Darcy di quanto non ci sia Elizabeth, con apoteosi in una famosa scena lacustre completamente inventata (ma geniale, al di là della parte generosamente concessa alle esigenze degli occhi). Nonostante ciò, è sempre e comunque terapeutico. Anzi: da avere e riguardare ripetutamente.
Il 21 luglio 2013, la rete televisiva Laeffe tv ha ritrasmesso l’intero sceneggiato in versione integrale e con un nuovo doppiaggio,

  • ORGOGLIO E PREGIUDIZIO film, 2005, Universal Pictures 127 min.

orgoglio-e-pregiudizio-2005

– Regia: Joe Wright – Sceneggiatura: Deborah Moggach, Emma Thompson – Scene: Sarah Greenwood – Costumi: Jacqueline Durran
– Personaggi e Interpreti: Mr Bennet: Donald Sutherland; Mrs Bennet: Brenda Blethyn; Jane Bennet: Rosamund Pike; Elizabeth Bennet: Keira Knightley; Mary Bennet: Talulah Riley; Kitty Bennet: Carey Mulligan; Lydia Bennet: Jena Malone; Charles Bingley: Simon Woods; Caroline Bingley: Kelly Reilly; Fitzwilliam Darcy: Matthew MacFayden; Georgiana Darcy: Tamzin Merchant; Lady Catherine de Bourgh: Judy Dench; George Wickham: Rupert Friend; Col. Fitzwilliam: Cornelius Booth; Mr Gardiner: Peter Wight; Mrs Gardiner: Penelope Wilton; Rev. William Collins: Tom Hollander; Charlotte Lucas: Claudie Blakley
– Versione originale: inglese (con sottotitoli in inglese per non udenti)
– Versione italiana: SI
– Contenuti extra (del DVD italiano): Appuntamenti d’amore nel 1800 – Le residenze di O&P – I Bennet – Ritratto di JA – Galleria fotografica del XIX sec. – L’albero genealogico di O&P – Finale Alternativo (girato per gli USA)
– Il Commento:
Molto discusso, molto amato, troppo spesso scioccamente ritenuto antagonista (negativo) dello sceneggiato BBC del 1995. Questo film ha il potere di restituirmi la fiducia nel genere umano, nella vita, nell’amore. Tutti sono in stato di grazia (Keira Knightley a parte, perché eccede in smorfiette e non si sforza mai di essere meno se stessa e più Lizzy, se non in poche mirabili scene). Il capolavoro di Jane Austen è molto rimaneggiato in chiave hollywoodiana ma restano tracce profonde del suo spirito, con scene a dir poco geniali. Non a caso, la sceneggiatura è stata scritta qua e là da quella grande maestra austeniana che è Emma Thompson… Persino la colona sonora, del nostro Dario Marianelli, è meravigliosamente evocativa.
Assolutamente da vedere, soprattutto in versione originale (attenzione: la voce di Matthew MacFadyen può creare dipendenza!) e con tanto di splendidi contenuti speciali.
La Recensione (della colonna sonora): Questa musica ti porta nel mondo di Elizabeth

  • BRIDE & PREJUDICE (MATRIMONI E PREGIUDIZI) film, 2004, Twentieth Century Fox/Pathé

bride-2526prejudice_2004_dvd_en1  bride-2526prejudice_2004_dvd_ita1

– Regia: Gurinder Chadha – Sceneggiatura: Paul Mayeda Berges, Gurinder Chadha – Scene: Matt Callahan, Julie Signy – Costumi: Eduardo Castro, Savinder Kmahil, Ralph Holes
– Personaggi e Interpreti: Lalita Bakshi: Aishwarya Rai, Mrs Bakshi: Nadira Babbar, Mr Bakshi: Anupam Kher, Jaya Bakshi: Namrata Shirodkar, Maya Bakshi: Meghna Kothari, Lakhi Bakshi: Peeya Rai Chowdhary, Balraj: Naveen Andrews, Kiran: Indira Varma, Mr. Kohli: Nitin Ganatra, Chandra Lamba: Sonali Kulkarni, Johnny Wickham: Daniel Gillies, William Darcy: Martin Henderson, Georgina ‘Georgie’ Darcy: Alexis Bledel, Catherine Darcy: Marsha Mason
– Colonna sonora originale: Anu Malik, Craig Pruess
– Versione originale: inglese, punjabi
– Versione italiana: SI (uscito nelle sale nel dicembre 2004)
– Contenuti extra (del DVD inglese): molto ricchi; da non perdere le scene tagliate
– Il Commento:
Molto discusso, o si ama o si detesta: impossibile essere indifferenti a questo film. La vicenda di Pride and Prejudice viene tradotta in un musical in stile Bollywood in cui l’incontro/scontro tra l’indiana Lalita e l’americano Will Darcy diventa un incontro tra culture diverse, tra Oriente ed Occidente. Ne risulta un film colorato, divertente, disseminato di continui ed azzeccati riferimenti al romanzo (splendidamente ritratti Mrs Bennet e Mr Collins), con balli e canti travolgenti, in cui il tema principale viene trattato con la garbata leggerezza che ci si può aspettare da un musical.
Da guardare, sì, e tassativamente in versione originale con sottotitoli inglesi per gustare appieno il mix di accenti linguistici, che rivaleggia con quello musicale.
– La Recensione: Jane Austen va a Bollywood – e si diverte un mondo!

  • THE LIZZIE BENNET DIARIES web series, 2012-2013, Pemberley Digital, 10 ore ca.

LBD_core_four– Ideatori: Hank Green e Bernie Su – Regia: Bernie Su; Sceneggiatura: Jay Bushman, Margaret Dunlap, Hank Green, Rachel Kiley, Kate Rorick, Daryn Strauss, Bernie Su, Anne Toole;
– Personaggi e Interpreti: Lizzie Bennet: Ashley Clements; Jane Bennet: Laura Spencer; Lydia Bennet: Mary Kate Wiles; Mary Bennet: Briana Cuoco; Charlotte Lu: Julia Cho; Maria Lu: Janice Lee; Ricky Collins: Maxwell Glick; George Wickham: Wes Aderhold; Bing Lee: Christopher Sean; Caroline Lee: Jessica Jade Andres; Fitz Williams: Craig Frank; Gigi Darcy: Allison Paige; William Darcy: Daniel Vincent Gordh
– Versione originale: inglese americano (West Coast)
– Versione italiana: sono disponibili i sottotitoli italiani
– DVD: cofanetto di 5 DVD con la serie completa e vari extra su dtba.com
– Il Commento:
Adattamento ipermoderno, tra Youtube e social media, inevitabilmente originalissimo eppure ultra-fedele al romanzo: geniale ed appassionante, scritto con maestria, recitato alla grande, non potete non guardarlo! Ma attenzione: creerà dipendenza…
Non vi racconterò nulla di più: vi basti sapere che lo trovo il migliore omaggio che il 2013 potesse fare all’eterna modernità di Pride and Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio), nell’anno del Bicentenario.
– La Recensione: Felicemente travolta da The Lizzie Bennet Diaries. Ovvero: memorie e follie a ruota libera di una serissima LBD-addicted

  • LOST IN AUSTEN (IL ROMANZO DI AMANDA), serie tv, 2008, Mammoth ITV 178 min. 4 puntate

lost-in-austen

 – Regia: Dan Zeff – Sceneggiatura: Guy Andrews
– Personaggi e interpreti: Amanda Price: Jemima Rooper; Fitzwilliam Darcy: Elliot Cowan; Mr Bennet: Hugh Bonneville; Mrs Bennet: Alex Kingston; Jane Bennet: Morven Christie; George Wickham: Tom Riley; Elizabeth Bennet: Gemma Arterton; Lady Catherine De Bourgh: Lindsay Duncan; Mr Collins: Guy Henry.
– Versione originale: inglese (con sottotitoli in inglese per non udenti)
– Versione italiana: Sì (titolo: Il romanzo di Amanda)
– Contenuti extra (del DVD inglese): Behind the scenes and interviews exclusive to the dvd
– Il Commento:
Si tratta di 4 episodi, suddivisi su 2 DVD. Esilarante, talvolta un po’ ingenuo, una piccola dichiarazione d’amore per Jane Austen ed il suo Pride and Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio) ma in chiave comica. Azzeccatissime certe battute (attenzione al nome di Mr Bennet – un esilarante Hugh Bonneville…) o certe scene citate da altre serie tv (no, questa non ve la rivelo…). Peccato che la presenza di Lizzy sia del tutto accidentale. Pessimo Darcy. Sorprendentemente strepitoso Wickham: persino io scapperei con lui! Da vedere.

Prossimamente: Il diario di Bridget Jones e C’è posta per te (sì, hanno molto a che fare con questa pagina)

9 pensieri su “Da vedere – Orgoglio e Pregiudizio

  1. Greta Morselli

    Vorrei sapere come fare per acquistare PRIDE AND PREJUDICE BBC 1980 con sottotitoli in inglese perchè penso che quelli in italiano non esistano. Grazie mille
    Greta Morselli

    Rispondi
    1. Silvia OgierSilvia Ogier Autore articolo

      Purtroppo, Greta, acquistare il DVD di questo splendido sceneggiato non è cosa facile. Lo stesso negozio online di BBC non lo propone ed è possibile reperirlo soltanto su Amazon.co.uk (clicca qui per vedere la pagina). Lo si trova anche su Amazon.it, che propone la stessa versione presente su Amazon.com (stesso codice ASIN) ma, attenzione, si tratta della versione “Region 1” che indica i DVD adatti ai lettori nordamericani e non a quelli europei (in breve, non acquistarlo, non riusciresti a vederlo a meno di trovare qualcuno che ha un lettore americano o la possibilità di convertirlo nel formato europeo).
      La situazione è migliore sul fronte sottotitoli. Pur non esistendo quelli in italiano, è possibile scaricare quelli inglesi e selezionarli quando si guarda lo sceneggiato (vai alla pagina, e clicca sui singoli episodi che trovi nella tabella in basso). Per qualunque problema, contattami via email. Grazie per la tua richiesta, a presto.

      Rispondi
  2. Simona

    Ciao vorrei sapere dove posso trovare il cofanetto con i 2 DVD di LOST IN AUSTEN (IL ROMANZO DI AMANDA) in versione italiana, non li trovo da nessuna parte.
    Grazie e stupendo articolo io adoro Orgoglio e Pregiudizio

    Rispondi
    1. Silvia OgierSilvia Ogier Autore articolo

      Ciao, Simona! Anche nel tuo caso, la risposta è negativa: la versione italiana – che pure esiste perché trasmessa da RAI Premium più volte nel 2013 – non è mai stata pubblicata in DVD. Puoi comprare il DVD originale e scaricare (gratis e del tutto legalmente) i sottotitoli italiani. Ti consiglio il sito subfactory.it, che è affidabile sia nella qualità della traduzione sia nello scaricamento dei file.

      Rispondi
      1. Simona

        Grazie per la risposta, proverò ad aspettare e vedere se pubblicheranno primo o poi la versione italiano se no farò come mi hai consigliato tu.

        Rispondi
  3. Antonella Quaggetto

    Ciao Silvia … sono un accanita fan di Jane Austen e in questo periodo stanno facendo la serie della BBC con Colin Firth ed è veramente molto bella …. quindi stò cercando il dvd od il cofanetto dato che ho perso le prime due puntate … ovvio che non è per capire la storia .. perchè la conosco a memoria … ma è l’averlo.
    Ho visto che su Amazon c’è solo la versione in inglese e il dvd di 4 cd esaurito … sai per caso dove potrei trovarlo ??
    Grazie mille
    Antonella

    Rispondi
    1. Silvia OgierSilvia Ogier Autore articolo

      Ciao, Antonella, e benvenuta! Ah, i dvd italiani degli adattamenti austeniani sono fonte di grandi croci, oltreché di delizie, perché periodicamente escono dal catalogo dei produttori e rivenditori, e poi rientrano, senza ragione apparente. Al momento, purtroppo, questo fondamentale sceneggiato è fuori catalogo. Forse puoi trovarlo su ebay, usato. Prova anche nei negozi della tua città che vendono dvd. Tanti anni fa, in una situazione analoga, lo trovai per caso in un grande negozio di elettrodomestici.
      Ti confesso di avere il sospetto che il detentore dei diritti tv, laeffe, che è anche la tv di Feltrinelli, stia seriamente pensando di rimetterlo in commercio nel nuovo doppiaggio, integrale, andato in onda in tv.
      Prima o poi laeffe ritrasmetterà lo sceneggiato e/o il DVD farà di nuovo la sua comparsa.

      Rispondi
  4. Elisa

    Ciao,
    complimenti per il sito, veramente stupendo !
    sto cercando disperatamente da più di un anno i dvd della serie tv della bbc di orgoglio e pregiudizio, che a quanto pare sono fuori catalogo.
    sai se qualcuno lo vende a un prezzo abbastanza accessibile oppure di siti che ancora lo hanno disponibile ?
    grazie , Elisa

    Rispondi
    1. Silvia OgierSilvia Ogier Autore articolo

      Grazie infinite, Elisa, e benvenuta! Al momento, purtroppo, non ho notizie positive sulla disponibilità di questi dvd. Non posso fare altro che consigliarti di verificare periodicamente i siti come ebay, dove magari può capitare di incontrarlo. Nel 2012, fu distribuito insieme a un numero di Donna Moderna: chissà che qualcuno non faccia qualcosa del genere di nuovo? Non ci resta che sperare.
      Tuttavia, tieni d’occhio anche il canale 50 del digitale terrestre, dove la rete LaEffe (la tv di Feltrinelli) lo ha già mandato in onda più volte. Se hai un registratore o conosci qualcuno che ne ha uno, non mancare di registrarlo!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*