I buoni propositi per l’anno nuovo di… Bridget Jones!

Mark (Darcy!), Bridget e Daniel nel film Il diario di Bridget Jones

Mentre si avvicinava la sera di San Silvestro, non saranno mancate le tentazioni di tirare le somme e, di conseguenza, formulare qualche buon proposito per raddrizzare i conti…
Ebbene, vi invito ad aggiungere questo buon proposito alla vostra lista: partecipare al Gruppo di Lettura che tra pochi giorni prenderà il via nel salotto di Old Friends & New Fancies dedicato alla specialista dei buoni propositi per l’anno nuovo, l’incorreggibile, ma inaffondabile, Bridget Jones!
Quanti sono gli ottimi motivi per scegliere questo buon proposito?
Proverò ad elencarne qualcuno: è una riscrittura di Pride and Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio), è sotto molti aspetti diverso dal famoso ed amatissimo film, nel 1813 sarà il compleanno proprio del nostro adorato capolavoro Pride and Prejudice (Orgoglio e Pregiudizio) – e ci mettiamo avanti con i preparativi dei festeggiamenti!
Vi ho convinto? Passate dal nostro salotto, dunque, e partecipate al Gruppo di Lettura IL DIARIO DI BRIDGET JONES a partire dal 14 gennaio!
(il libro è facilmente reperibile nell’edizione italiana: chiedete in libreria)

Silvia Ogier

(Bologna, Italy) - Diplomata Traduttrice e Interprete e laureata in Lingue e Letterature Straniere, ha lavorato come traduttrice e da anni si occupa di marketing e comunicazione aziendale. Il suo maggiore interesse libresco è la letteratura scritta dalle donne. Ha letto Jane Austen per la prima volta a vent’anni (Orgoglio e Pregiudizio). Nel dicembre 2010 ha aperto il blog monografico Un tè con Jane Austen e nel 2013 ha fondato Jane Austen Society of Italy (JASIT), di cui è presidente.
Silvia Ogier

4 pensieri su “I buoni propositi per l’anno nuovo di… Bridget Jones!

  1. Avatarlarobi

    bello!!l’hò appena riletto per le vacanze come lettura non impegnativa ma godibilissima…poi volevo mettere in comparazione i libri e i film ma è come sparare sulla crocerossa…voglio esserci!

    Rispondi
  2. AvatarSylvia-66

    Benvenuta @larobi!
    Anche se lo hai già letto, puoi partecipare per lasciare i tuoi commenti e condividere con noi le tue impressioni.

    Anche noi vogliamo fare i confronti libri/film perché siamo convinte che possa essere molto divertente, al di là dei meriti (o demeriti!)…
    Bè, si sa, gli adattamenti cinematografici non sono mai la stessa cosa dei libri… e i libri “derivati” austeniani non saranno mai mai mai ma proprio mai neppure lontanamente come gli originali…
    Se approdi su OldFriends, c’è un primo post dedicato ai film: Vedremo mai BJ 3?.

    Ti aspettiamo!

    Rispondi
  3. AvatarSally

    Ciao Sylvia!
    L’ho già letto un paio di volte questo libro, ma passerò sicuramente a dare un’occhiata ai commenti! 😉

    Ps. Ho finalmente inaugurato il blog, quando vuoi passare sei la benvenuta! 😉
    Un abbraccio, Sara

    Rispondi
  4. AvatarSylvia-66

    Grazie @Sally/Sara per la tua disponibilità a condividere le tue impressioni sul libro, durante il GdL!
    …e, come hai potuto vedere, sono passata ben volentieri all’inaugurazione del tuo salotto austeniano. Complimenti!…e a presto!
    (sì sì, della Zia non se ne ha mai abbastanza!!)

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.